Stilografica Masters of Art Homage to Gustav Klimt Edizione Limitata 4810 M

3,650.00

Nel corso della storia, grandi artisti hanno espresso l’esperienza umana in un linguaggio universale di forma e bellezza. La Montblanc Masters of Art Collection rende omaggio al loro contributo immortale alla ricerca della perfezione nell’arte: una ricerca che da sempre Montblanc promuove e celebra. Un artista la cui visione ha contribuito sicuramente a forgiare l’Art Nouveau viennese e l’Età d’oro è Gustav Klimt. La Montblanc Masters of Art Homage to Gustav Klimt Edizione Limitata 4810 celebra i suoi esordi artistici nella Secessione viennese e nel suo design evidenzia elementi tratti dai suoi capolavori “Pallade Atena” e “Il bacio”. Con la sua ribellione contro i concetti stereotipici dell’arte e della società, Gustav Klimt è stato un pioniere dell’avanguardia. Klimt seppe fondere rappresentazione realistica, ornamento e astrazione in uno stile che raggiunse il suo apice nei grandi ritratti femminili delicatamente sensuali. Uno dei primi dipinti in cui valorizzò in egual misura il soggetto del ritratto e gli ornamenti è un ritratto del 1902 della sua compagna e musa Emilie Flöge, raffigurata in una tonalità di blu onirica e quasi mistica. Quest’opera d’arte ha ispirato la tonalità blu della Montblanc Masters of Art Homage to Gustav Klimt Edizione Limitata 4810. I cerchi, le spirali, i triangoli e le linee che brillano attraverso la lacca traslucida blu scuro dello strumento da scrittura provengono dal suo celebre dipinto “Il bacio”, in cui due innamorati sembrano dissolversi in forme ornamentali e geometriche attraverso il potere dell’emozione. Realizzati in lacca blu traslucida e metallo martellato finitura oro giallo, il cappuccio e il corpo dello strumento da scrittura abbinano alla perfezione i colori complementari in riferimento alle celebri opere del “periodo aureo” di Gustav Klimt, tra cui il “Ritratto di Adele Bloch-Bauer I”, il Fregio di Palazzo Stoclet e “Il bacio”. Klimt utilizzò una nuova tecnica che consisteva nell’arricchire i suoi colori con sezioni a foglia d’oro, creando così l’impressione di pietre preziose incastonate nell’oro. Nell’Edizione Limitata 4810, il cono martellato finitura oro giallo è impreziosito da uno spinello sintetico verde, colore che evoca la primavera, la stagione dei nuovi inizi. Il monogramma della “Secessione” di Klimt, un timbro dorato delle sue iniziali – GK – fa riferimento ai traguardi raggiunti dall’artista nell’ambito della Secessione. La clip dell’Homage to Gustav Klimt 4810 Edizione Limitata è stata appositamente realizzata su ispirazione della “Pallade Atena” di Gustav Klimt. Atena è la dea della guerra e dell’arte, e viene ritratta nell’atto di lanciare la lotta per la libertà artistica. Le linee delicatamente curve che terminano in tre spirali sulla clip finitura oro giallo corrispondono alle decorazioni presenti sulla cornice in metallo forgiato. Il pennino in oro giallo massiccio Au 750 lavorato a mano è finemente inciso con un gufo, simbolo di conoscenza, saggezza e intuizione, ed è considerato il fedele animale della dea greca Atena. L’incisione è un riferimento al dipinto di “Pallade Atena” di Gustav Klimt, ma anche all’edificio della Secessione viennese, le cui facciate laterali sono decorate con sculture di gufo.

Nel corso della storia, grandi artisti hanno espresso l’esperienza umana in un linguaggio universale di forma e bellezza. La Montblanc Masters of Art Collection rende omaggio al loro contributo immortale alla ricerca della perfezione nell’arte: una ricerca che da sempre Montblanc promuove e celebra. Un artista la cui visione ha contribuito sicuramente a forgiare l’Art Nouveau viennese e l’Età d’oro è Gustav Klimt. La Montblanc Masters of Art Homage to Gustav Klimt Edizione Limitata 4810 celebra i suoi esordi artistici nella Secessione viennese e nel suo design evidenzia elementi tratti dai suoi capolavori “Pallade Atena” e “Il bacio”. Con la sua ribellione contro i concetti stereotipici dell’arte e della società, Gustav Klimt è stato un pioniere dell’avanguardia. Klimt seppe fondere rappresentazione realistica, ornamento e astrazione in uno stile che raggiunse il suo apice nei grandi ritratti femminili delicatamente sensuali. Uno dei primi dipinti in cui valorizzò in egual misura il soggetto del ritratto e gli ornamenti è un ritratto del 1902 della sua compagna e musa Emilie Flöge, raffigurata in una tonalità di blu onirica e quasi mistica. Quest’opera d’arte ha ispirato la tonalità blu della Montblanc Masters of Art Homage to Gustav Klimt Edizione Limitata 4810. I cerchi, le spirali, i triangoli e le linee che brillano attraverso la lacca traslucida blu scuro dello strumento da scrittura provengono dal suo celebre dipinto “Il bacio”, in cui due innamorati sembrano dissolversi in forme ornamentali e geometriche attraverso il potere dell’emozione. Realizzati in lacca blu traslucida e metallo martellato finitura oro giallo, il cappuccio e il corpo dello strumento da scrittura abbinano alla perfezione i colori complementari in riferimento alle celebri opere del “periodo aureo” di Gustav Klimt, tra cui il “Ritratto di Adele Bloch-Bauer I”, il Fregio di Palazzo Stoclet e “Il bacio”. Klimt utilizzò una nuova tecnica che consisteva nell’arricchire i suoi colori con sezioni a foglia d’oro, creando così l’impressione di pietre preziose incastonate nell’oro. Nell’Edizione Limitata 4810, il cono martellato finitura oro giallo è impreziosito da uno spinello sintetico verde, colore che evoca la primavera, la stagione dei nuovi inizi. Il monogramma della “Secessione” di Klimt, un timbro dorato delle sue iniziali – GK – fa riferimento ai traguardi raggiunti dall’artista nell’ambito della Secessione. La clip dell’Homage to Gustav Klimt 4810 Edizione Limitata è stata appositamente realizzata su ispirazione della “Pallade Atena” di Gustav Klimt. Atena è la dea della guerra e dell’arte, e viene ritratta nell’atto di lanciare la lotta per la libertà artistica. Le linee delicatamente curve che terminano in tre spirali sulla clip finitura oro giallo corrispondono alle decorazioni presenti sulla cornice in metallo forgiato. Il pennino in oro giallo massiccio Au 750 lavorato a mano è finemente inciso con un gufo, simbolo di conoscenza, saggezza e intuizione, ed è considerato il fedele animale della dea greca Atena. L’incisione è un riferimento al dipinto di “Pallade Atena” di Gustav Klimt, ma anche all’edificio della Secessione viennese, le cui facciate laterali sono decorate con sculture di gufo.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Stilografica Masters of Art Homage to Gustav Klimt Edizione Limitata 4810 M”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *